Pagina 8 - Guida Scuole 2013-2014

Versione HTML di base

Le discipline obbligatorie per tutti gli studenti: Lin-
gua e letteratura italiana (5 anni), Lingua straniera (5
anni), Geografia (solo il primo biennio), Storia (5 an-
ni), Filosofia (solo il secondo biennio + ultimo anno),
Matematica (5 anni con informatica al primo bien-
nio), Fisica (solo il secondo biennio + ultimo anno),
Scienze naturali (solo il primo biennio), Storia del-
l’Arte (5 anni), Religione cattolica o attività integrati-
ve (5 anni).
Le materie caratterizzanti la sezione musicale: Scien-
ze motorie e sportive (5 anni), Esecuzione e inter-
pretazione (5 anni), Teoria, analisi e composizione (5
anni), Storia della musica (5 anni), Laboratorio di
musica d’insieme (5 anni), Tecnologie musicali (5 an-
ni). Nella sezione coreutica gli insegnamenti pecu-
liari sono: Storia della danza (secondo biennio + ul-
timo anno), Storia della musica (secondo biennio +
ultimo anno), Tecniche della danza (5 anni), Labora-
torio coreutico (primo biennio), Laboratorio coreo-
grafico (secondo biennio + ultimo anno), Teoria e
pratica musicale per la danza (primo biennio).
È previsto l’insegnamento in lingua straniera di una
disciplina non linguistica compresa nell’area delle
attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli
studenti.
L'orario annuale di attività e insegnamenti obbliga-
tori è di 594 ore nel primo biennio, nel secondo
biennio e nel quinto anno, corrispondenti a 18 ore
medie settimanali. A questo orario si aggiungono,
per ciascuna delle sezioni, musicale e coreutica, 462
ore nel primo biennio, nel secondo biennio e nel
quinto anno, corrispondenti a 14 ore medie setti-
manali.
Il piano degli studi del liceo musicale e coreutico e
delle relative sezioni è
consultabile sul sito
www.istruzione.it.
Il musicale e coreutico
Articolato nelle rispettive sezioni, il li-
ceo coreutico e musicale approfondi-
sce le conoscenze, le abilità e le
competenze necessarie ad ac-
quisire, anche attraverso
attività di laboratorio, la
padronanza dei linguaggi
musicali e della danza sotto
gli aspetti della composizio-
ne, interpretazione, esecu-
zione e rappresentazione,
maturando la necessaria
prospettiva culturale, storica,
estetica, teorica e tecnica.
Scegli il
coreutico se:
vuoi padroneggiare le forme
coreutiche analizzandone i
loro principi costitutivi
Scegli il
musicale se:
vuoi imparare a conoscere
i codici della scrittura
musicale e a interpretarli
Il linguistico
Il piano di studi del liceo linguistico è l’ideale se si ha
passione per le lingue straniere e si vuole, perciò, ap-
profondirne la conoscenza. I cinque anni in cui si ar-
ticola il percorso aiutano gli studenti, infatti, a svi-
luppare le abilità e le competenze necessarie per ac-
quisire la padronanza comunicativa di tre lingue, ol-
tre l’italiano, e a rapportarsi in forma critica e dia-
lettica alle altre culture.
Per tutti e cinque gli
anni, nelle ore di tutte
e tre le lingue straniere
sono comprese 33 ore
annuali di conversazio-
ne col docente madre-
lingua.
Le discipline obbliga-
torie: Lingua e lette-
ratura italiana (5 an-
ni), Lingua latina
(solo nel primo
biennio), prima lin-
gua e cultura straniera (5 anni), seconda lingua e
cultura straniera (5 anni), terza lingua e cultura stra-
niera (5 anni), Geografia (solo il primo biennio), Sto-
ria (5 anni), Filosofia (solo il secondo biennio + ulti-
mo anno), Matematica (5 anni con informatica al
primo biennio), Fisica (secondo biennio e ultimo an-
no), Scienze naturali (5 anni), Storia dell’Arte (se-
condo biennio + ultimo anno), Scienze motorie e
sportive (5 anni), Religione cattolica o attività inte-
grative (5 anni).
È previsto l’insegnamento in lingua straniera di una
disciplina non linguistica compresa nell’area delle
attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli
studenti.
L’orario annuale di attività e insegnamenti obbliga-
tori è di 891 ore nel primo biennio, corrispondenti a
27 ore medie settimanali, e di 990 nel secondo bien-
nio e nel quinto anno, corrispondenti a 30 ore me-
die settimanali.
Il piano di studio del liceo linguistico è consultabile
sul sito www.istruzione.it.
Scegli il
linguistico se:
riesci con facilit
à
a
passare da un sistema
linguistico all
altro e
vuoi approfondirne la
conoscenza
8